" Jamar" formaggio stagionato nelle grotte del Carso Triestino

QUALITA'

 

Lo Jamar è un formaggio dal gusto intenso, quasi pungente. La pasta è friabile, priva di occhiature, dal colore paglierino, umida e grassa.

 

 

 

STORIA

 

Il nome di questo formaggio “Jamar” deriva dalle tipiche grotte calcaree (jama in sloveno) del Carso. Il suo produttore nel corso dei primi anni del 2000, dopo una lunga esperienza maturata nel settore della produzione del latte, decise di dedicarsi alla produzione dei formaggi. Casualmente, un giorno, scoprì vicino alla sua abitazione una grotta, e da qui nacque l'idea di utilizzarla per affinare i formaggi e l'ispirazione per il nome del nuovo prodotto.Lo Jamar è un formaggio dalla crosta rugosa, bruna, dal profumo intenso, che viene stagionato, per almeno 4 mesi, in una grotta profonda 70-80 mt,  a una temperatura e umidità costante.

 


"Subida in fossa"

E' un formaggio di latteria Friulano affinato in fossa da Sirk Subida Cormons

 Una sola volta l’anno, nei giorni della Madonna d’agosto, avviene il rito dell’infossatura che si conclude a novembre per San Martino per regalarci ancora una volta un prodotto d’eccellenza. Il Formaggio di Fossa.

 

Intenso, saporito e suadente, questo particolare formaggio eleva il gusto dei grandi vini della nostra terra. Splendido se accompagnato con pere mature, mostarde, confetture di fichi e mieli forti di salvia di marasca.

Il Pastorut, un nuovo formaggio Friulano del Caseificio Alto But di Sutrio, ha ricevuto all'8° Concorso caseario nazionale “Infiniti blu” promosso da Slow Food Gorgonzola – Martesana e Onaf Delegazione di Milano, la Targa d'Eccellenza classificandosi tra gli 8 migliori formaggi erborinati d'Italia.Il nuovo tipo di formaggio è un'idea del casaro Villiam Silverio in collaborazione con Patrizia Tomat, ed è nato - spiega Silverio – sui ricordi organolettici della nostra infanzia, quando da ragazzi si andava a lavorare in malga e si mangiava il formaggio, o meglio, i rimasugli della lavorazione del latte, trasformati in formaggio con la muffa.Il sapore, unico, è una miscela armoniosa di dolce e piccante che ha piacevolmente sorpreso la giuria del premio, grazie alla quale, ancora una volta, viene riconosciuto il valore del latte della montagna carnica e l'importanza del know how custodito nelle latterie del nostro territorio.